Ci mettiamo la faccia. identikit #2: Gilberto

Condividi su Facebook [0]

Continuiamo con la serie “chi siamo e che faccia abbiamo”. Visto che il business si fa tra persone e che Internet – pur potentissimo – ha un po’ il limite di non farti facilmente conoscere di persona, abbiamo deciso di presentarci con delle microinterviste. Oggi risponde Gilberto che per prima cosa ci racconta cosa fa ogni giorno in qualità di Direttore Commerciale di Ehiweb e poi qualcosa in più su di sé e le cose che lo appassionano.

Ci racconti qualcosa in più del tuo lavoro, dal tuo punto di vista?

Il mio lavoro è molto interessante, ogni giorno faccio una cosa diversa :)
La mattina, prima di entrare in ufficio, controllo la posta, rispondo alle cose urgenti e poi mi avvio (in bici in 12 minuti).

Assegno i task da svolgere durante la giornata, pianifichiamo la settimana e decidiamo con i collaboratori gli obiettivi del mese.
Seguo da vicino il team tecnico e commerciale di Bologna, lavoro sulle attività programmate e quelle straordinarie, da tenere in conto ogni giorno. Un giorno alla settimana vado nella nostra sede di Imola e faccio il punto della situazione con i nostri sviluppatori per migliorare Ehiweb.

L’obiettivo principale è sempre la soddisfazione dei nostri clienti: ogni cliente è unico e noi dobbiamo capire le sue richieste, le sue necessità e dargli soddisfazione nel miglior modo possibile.

Che cosa fai su Internet? Come lo usi?

Principalmente ci lavoro: ogni mattina, poi durante la pausa pranzo e la sera prima di andare a dormire leggo i giornali online e accedo a Facebook. Faccio acquisti online da anni, così risparmio e ho più tempo libero per fare altro.

Un sito, un blog, una newsletter, una pagina Facebook o un account Twitter o Instagram (o quello che vuoi tu), che nessuno dovrebbe perdersi.

Skyscanner.it perché la funzione di ricerca “ovunque” è stupenda e mi dà spunti per nuovi viaggi ;)

Un motto, aforisma che ti dà ispirazione o anche solo che ti piace molto

“People have the power”, perché è anche grazie al passaparola delle persone che Ehiweb cresce sempre di più: la nostra pubblicità migliore! :)

A parte l’aziendalismo, credo veramente nelle persone, sono le uniche che possono cambiare il mondo in positivo. Per mia fortuna sono circondato di persone positive come i miei soci e i nostri collaboratori, sono loro che mi aiutano quotidianamente a vedere la luce in questo mondo che sembra andare a rotoli.
Solo una consapevolezza collettiva e il rispetto possono “salvare” questo mondo, ma dobbiamo studiare, approfondire e non fermarci in superficie: “l’ho letto su internet”, come in passato “l’hanno detto il TV”, sono frasi che detesto, bisogna prendere le informazioni online con le pinze, senza farsi suggestionare da un titolo di giornale, perché spesso l’articolo ha contenuti diversi da quelli “strillati”. E poi un consiglio: cercate sempre le vere fonti e occhio alle bufale! :)

Chiudiamo con Ehiweb. Raccontaci un episodio che ti ha colpito, qualcosa di particolare che hai notato, magari un’esperienza mai vissuta prima di iniziare a lavorare qui.

Ricordo l’emozione che provo nel pensare a quando siamo partiti, in tre, rispetto a ora che siamo oltre 15. Siamo passati da una stanza in un appartamento di studenti, fino al nostro ufficio a Bologna, poi Imola, Roma, Gaeta e fino anche a un datacenter.

Questa è la cosa che mi ha colpito di più nella storia che raccontiamo: la crescita, gli investimenti, la fiducia e la capacità di inseguire e realizzare i propri sogni :)

Ci sono 2 commenti

  1. Eh eh!
    Come puoi vedere facciamo veramente quello che diciamo, cosa strana di questi tempi…
    Mi ricordo che tu sei stato uno dei nostri primissimi clienti e da allora ne è passato di tempo.
    Colgo questa occasione per ringraziare te a nome di tutti i clienti della prima ora, la vostra fiducia è stata importante per farci proseguire su questa strada. E non abbiamo intenzione di fermarci!
    A presto!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *