Guardare la tv oggi: Netflix e lo streaming online

Condividi su Facebook [0]

La televisione è cambiata, ce ne siamo accorti. Siamo tutti più attivi quando la guardiamo, commentando le nostre trasmissioni preferite su Twitter o Facebook, e molto di più quando abbiamo la possibilità di scegliere attivamente i nostri programmi preferiti senza aspettare i tempi dei palinsesti classici.

Smart tv, Apple Tv, Chromecast accessori che tanti di noi già usano per non “subire” più la tv ma per creare palinsesti personalizzati: a ognuno il suo, a seconda di quel che si ama di più, che sia una serie tv, un documentario, un film o altro ancora. Oggi vediamo cosa c’è in Italia per esplorare un modo nuovo di usare un oggetto come la tv, ormai elettrodomestico di età rispettabile e, per molti versi, ancora insuperato.

Netflix

“Finalmente!”, hanno detto in tanti quando Netflix è arrivato in Italia il 22 ottobre 2015.
Nato come servizio di noleggio di film, Netflix è diventato un caso internazionale quando si è trasformato in piattaforma per vedere contenuti video e poi in produttore di serie tv originali, tra cui “House of Cards” e “True Detective”. Oggi Netflix conta più di 60 milioni di abbonati in tutto il mondo.

Netflix, inoltre, rilascia tutte le puntate delle sue serie originali in una sola uscita, incoraggiando il binge watching, la visione di un gran numero di puntate una dietro l’altra, senza pause. Netflix ha una selezione di film, serie tv, documentari, cartoni animati e altro ancora che in Italia aumenta di giorno in giorno: i contenuti sono sempre disponibili nella lingua originale con audio e sottotitoli anche in altre lingue.

Al di là dei costi, si tratta davvero di un modo nuovo di guardare la tv non legato ai palinsesti classici: avere Netflix è come avere una libreria, un catalogo di titoli tra cui scegliere per personalizzare la propria esperienza di visione della tv, anche grazie ai profili personali che possono essere impostati fin dall’inizio e che aiutano Netflix a suggerire contenuti più vicini ai propri gusti.

Suggerimento: per capire cosa Netflix aggiunge alla sua piattaforma nel tempo, in Italia e negli altri paesi in cui è presente, si può tenere tra i preferiti il sito www.whatsnewonnetflix.tv

Infinity tv e Sky Online

Naturalmente Netflix non è l’unico servizio di streaming disponibile in Italia. Un’alternativa è per esempio Infinity tv del Gruppo Mediaset che offre un servizio simile per vedere film e serie tv.

Dopo una registrazione molto semplice e stabilita la modalità di pagamento dell’abbonamento mensile (anche Infinity offre un mese gratis di visione prima di passare al piano a pagamento), si creano i profili e si selezionano i preferiti perché la piattaforma possa suggerire i contenuti più affini ai propri gusti.

I programmi si possono guardare in streaming o scaricare per vederli in un secondo momento: esiste anche il noleggio di una selezione di titoli a prezzi attorno ai 4 euro o inferiori. Essendo un prodotto Mediaset, Infinity offre anche i programmi tv del gruppo.

Sky Online si presenta come alternativa al classico Sky via parabola, per chi non può avere la parabola e soprattutto per chi vuole provare il servizio senza abbonamento: si possono infatti comprare ticket mensili per il calcio, l’intrattenimento, il cinema o anche solo i singoli eventi sportivi. A Sky Online si accede via tablet, smart tv, computer, console o con il TV box apposito.

 

Come vedere la tv online in streaming

Sia Netflix sia Infinity rendono disponibile l’accesso alla loro piattaforma via computer, smart tv (cioè le tv che si collegano a Internet), tablet o telefono, console per videogiochi ma anche attraverso due oggetti che con spesa abbastanza contenuta trasformano la classica tv in una tv smart e che utilizzano il Wi-Fi casalingo: Apple Tv e Chromecast, solo per citare i due nomi più noti sul mercato.

Apple TV presenta nel suo menu l’app di Netflix, basta configurarla creando un account o inserendo i dati di un account già esistente e, attraverso il telecomando della Apple TV, si potrà quindi gestire tutto quello che è possibile fare dentro Netflix, selezione di lingue e sottotitoli compresi.

Chromecast sembra una chiavetta USB, si inserisce nella porta HDMI della tv sulla quale permette di visualizzare quello che viene selezionato tramite app o browser dal telefono, tablet o computer, e può essere utilizzata sia per Netflix, sia per Infinity TV.

Sei in cerca di un’ADSL che ti consenta di vedere comodamente Netflix o Infinity TV? Allora puoi guardare le nostre offerte e le promozioni mensili: contattaci quando vuoi per sapere se la tua zona è coperta dal servizio e per capire qual è l’ADSL giusta per te.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.