10 estensioni di Chrome per navigare e lavorare meglio

Condividi su Facebook [107]

È senza dubbio uno dei più amati e usati per navigare online: Chrome, browser di Google nato nel 2008, è il compagno fedele di lavoro e svago per tantissimi di noi. Come pilastro fondamentale della nostra esperienza di Internet, Chrome negli anni è diventato uno strumento sempre più complesso anche grazie alle sue estensioni che fanno risparmiare tempo facilitando tante operazioni che in alternativa dovremmo svolgere aprendo altri tab, cercando il sito di riferimento, facendo avanti e indietro tra un tab e l’altro.

Le estensioni di Chrome sono tantissime e fare una lista è un lavoro impegnativo: noi qui ne segnaliamo dieci che secondo noi non dovrebbero proprio mancare nel browser di chiunque passi molto tempo online.

Boomerang per Gmail

Stare dietro alle email è un lavoro nel lavoro? Hai clienti che ti scrivono il sabato e la domenica e non devi dimenticare di rispondere appena tornerà il lunedì? Sono solo due dei problemi quotidiani che si possono risolvere usando Boomerang per Gmail, estensione che permette di:

  • Programmare le email in uscita, così partiranno solo quando lo deciderai tu, anche se il computer è spento o Chrome chiuso
  • Ricevere la notifica di lettura, per vedere quante volte la tua email è stata aperta e quali link sono stati cliccati

In più, se decidi di passare al piano a pagamento ottieni altre funzioni utili, come per esempio le note nei messaggi e la possibilità di programmare l’invio ripetuto di una mail, stabilendo la frequenza di invio, per arrivare, con il piano premium, anche all’integrazione con strumenti lavorativi come i CRM – Customer Relationship Manager – software che aiutano chi si occupa di relazioni commerciali.

Nimbus screenshot e video recorder

Quante volte hai bisogno di catturare la schermata del tuo computer per allegarla a un messaggio, un post, oppure per salvarla? Si può fare con Windows e iOS con le combinazioni da tastiera o usando (su Windows), l’agile e velocissimo Snipping Tool ma, se hai bisogno qualcosa di più strutturato, Nimbus Screenshot ti permette di catturare pagine intere, solo la parte visibile di una pagina o una sua porzione e altro ancora fino ad arrivare alla registrazione di un video.

Puoi anche scrivere e disegnare su ogni screenshot e poi salvarlo o condividerlo con altre persone, per esempio su Google Drive o su Slack, prezioso strumento per lavorare in collaborazione che usiamo anche noi di Ehiweb.

Pocket per salvare i link

Pocket è uno strumento prezioso per salvare i link di cose da “leggere dopo”, anche offline, e l’estensione di Chrome il suo complemento perfetto per salvare al volo qualsiasi link a post o pagina web: basta cliccare il pulsante, taggare il link per ritrovarlo più in fretta ed è fatta, il link messo via sarà disponibile su qualsiasi device usi per accedere a Pocket. Inoltre, ogni volta che clicchi su “Save to Pocket” compaiono suggerimenti di lettura che potrebbero essere di tuo interesse, proposti sulla base dei tuoi salvataggi.

Keep

Keep è l’app di Google per prendere appunti al volo e la sua estensione può essere un complemento valido di Pocket: in pratica, Keep permette di salvare non solo link ma anche immagini o porzioni di testo (basta evidenziare la parte di testo che ti interessa per ritrovarla già nelle note) e aggiungere titolo e note e una etichetta per organizzare meglio tutti gli appunti.

The Great Discarder

I tab dei browser sono comodi ma ritrovarsi con decine (se non di più) di tab aperti è un attimo, con conseguente consumo della memoria del computer: l’estensione The Great Discarder si occupa di scartare i tab inutilizzati dopo un limite di tempo che imposti a tuo piacimento.

Sempre dalle impostazioni, puoi indicare a The Great Discarder quali tab non chiudere mai (per esempio quelli “pinnati”), oppure puoi decidere di fargli scartare i tab solo se il computer è connesso a Internet o sta lavorando con la batteria. Un aiuto prezioso per non ritrovarsi a riavviare il sistema operativo bloccato nei momenti meno opportuni.

GIPHY for Chrome

Ah, le gif animate: se anche tu ormai risparmi parole e ti affidi alle immagini in movimento per comunicare stati d’animo, pensieri, reazioni a status altrui, con questa estensione del famoso sito Giphy puoi cercare la gif che fa per te e trascinarla subito su Facebook, Twitter, Gmail senza dover copiare e incollare il link. Imperdibile!

Todoist

La produttività è fondamentale, soprattutto per chi lavora da professionista indipendente e deve tenere sotto controllo mille cose. Entra in scena Todoist che gestisce le cose che hai da fare attraverso il metodo più antico del mondo, la lista, e controlla ogni singolo task che è anche condivisibile se è un lavoro o un’occupazione di gruppo. L’estensione di Chrome è uno dei tanti complementi che rendono Todoist disponibile su più piattaforme e device, per non perdere mai d’occhio la tua produttività. Esiste anche l’estensione per Gmail.

StayFocusd

La parola procrastinazione ti dice qualcosa? È l’abitudine di rimandare le cose da fare più importanti e urgenti senza quasi nemmeno rendersene conto: succede per esempio quando ti siedi a lavorare e, tra uno sguardo a Facebook, un paio di mail da leggere, un’occhiata a quel video su YouTube e la lettura dell’ultimo post di quel blog che ti piace tanto ti ritrovi un paio di ore dopo senza aver combinato ancora nulla. StayFocusd blocca (su tua decisione), pagine, siti e anche porzioni di contenuto, così resti concentrato e senza distrazioni.

Google Translate

Per tradurre al volo parole, frasi, pagine intere ma non solo, anche per sentire la pronuncia esatta grazie all’apposita funzione e imparare una cosa in più. Un alleato validissimo per le traduzioni veloci.

Ookla

Lo speed test più conosciuto per la velocità delle linee ADSL (e non solo), è disponibile anche come estensione di Chrome: semplice come deve essere, basta un click per iniziare la misurazione della banda in download e upload e risparmiare un po’ del tempo che di solito ci va per andare sul sito e compiere la stessa operazione. Ne approfittiamo per ricordarti che le velocità delle linee ADSL non sono sempre le stesse 24 ore su 24 e quando valuti le perfomance di una ADSL o altra connessione devi tenere conto anche di altri parametri tra i quali, per esempio, la Banda Minima Garantita: per approfondire l’argomento puoi leggere il nostro post su come scegliere una connessione a Internet.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *