Regali tecnologici per Natale, per tutte le tasche

Condividi su Facebook [43]

Dicembre è iniziato, i giorni verso il Natale scorreranno veloci quindi meglio giocare d’anticipo: è ora di pensare ai regali per famiglia, amici e anche di farci quel regalo che abbiamo in mente da un po’. Come tutti gli anni, una breve lista di gadget tecnologici per tutte le tasche, per il regalo pensato e quello preso di corsa all’ultimo minuto.

Amazon Echo Dot e Google Home Mini

Bot e intelligenze artificiali sono il nostro futuro? Così sembra, e l’interazione vocale diventerà sempre più pervasiva nelle nostre vite: forse oggi sembra un futuro molto lontano, ma la tecnologia ci ha abituati a evoluzioni più rapide di quel che ci aspettavamo, come sicuramente sa chi ha vissuto l’epoca del passaggio dai vecchi telefoni cellulari agli smartphone, dalle prime connessioni Internet con pagamento a ogni scatto alle ADSL e fibra.

Ecco quindi due oggetti gli amici appassionati di tech gradiranno, se ancora non li hanno in casa: se hai più amici che li possiedono, i confronti qualitativi animeranno più di una discussione durante pranzi e cene natalizi.

Amazon Echo Dot

L’assistente virtuale più piccolo ed economico di Amazon, nel momento in cui scriviamo a fine novembre, è proposto a 34,99 Euro, un prezzo interessante per provare a interagire a voce con Alexa e la sua intelligenza capace di rispondere a domande e fare ricerche, fissare la sveglia, leggere i libri che hai sul Kindle, suonare musica e molto altro tra cui, se ne possiedi, controllare i dispositivi smart compatibili.

Il funzionamento di Echo si espande con l’uso delle Skill, applicazioni per tutti i gusti che aumenteranno nel tempo, e sempre in futuro dovrebbero arrivare le integrazioni con alcuni prodotti Amazon come il Fire Stick per la tv o per ascoltare i libri del servizio Audible.

Se lo vuoi regalare, attenzione ai tempi di consegna di Amazon sotto Natale.

Google Home Mini

Home Mini è invece l’assistente di Google che conosci già se usi un device Android. Con 59 Euro compri appunto la versione Mini, adatta ad ambienti di dimensioni contenute soprattutto se prevedi ascolti di brani musicali. Collegato al WiFi di casa e a un account Google, Google Home risponde a più voci (che vanno configurate) e a “Ok Google” che conoscerai se hai già usato l’assistente.

Interrogare Google Home si può per più o meno qualsiasi domanda che altrimenti si farebbe via tastiera, e poi ci sono tutte le integrazioni con programmi e account come Spotify, YouTube, Netflix e molti altri. Google Home si integra anche con la chiavetta Chromecast che comanda le tv per le visioni in streaming, e con alcuni dispositivi smart.

Al momento, con l’Acquisto di Google Home Mini c’è in regalo una prova di YoTube Music Premium, il servizio musicale di YouTube senza pubblicità e che funziona anche offline e con lo schermo bloccato, fino all’8 aprile 2019.

Philips Hue Go

I tuoi amici hanno già un Amazon Echo o Google Home? Passa ai dispositivi smart e prendi in considerazione una lampada LED portatile come Philips Hue Go. Senza fili e quindi davvero portatile, essenziale nelle forme, interagisce con gli assistenti vocali Amazon e Google e ha effetti luminosi che intratterranno i destinatari del regalo con le sue “ricette luminose” per i vari momenti del giorno e della notte: effetto assicurato.

Il prezzo, 70 Euro, ne fa un regalo già importante, ma non basta: per l’uso dei dispositivi smart di Philips devi prevedere l’acquisto di bridge, elemento essenziale del sistema che apre all’uso di tutte le funzioni dei dispositivi associati, a partire dalle lampadine.

Nanoleaf Aurora Pannelli LED

Pannelli LEd modulari per effetti di luce tutti da inventare, integrabili con Alexa e Google Assistant: la versione base (209 Euro su Amazon) ha 9 pannelli LED di forma triangolare, espandibili fino a 30, per arredare e decorare qualsiasi ambiente e modificare le luci in base a qualsiasi esigenza, per seguire il momento del giorno o uno stato d’animo. L’espansione Rhythm sintonizza i pannelli con una fonte di musica o, per esempio, i suoni di un videogioco.

View this post on Instagram

It's almost as if Light Panels were made for battlestations. Am I right? 🖥🎮💡🙌🏼 📷: @aocgaming #nanoleaf #mynanoleaf #smartlighting #dreamsetup #gaming #gamer #battlestation

A post shared by Nanoleaf (@nanoleaf) on

Polaroid Mint Printer 2 in 1

Polaroid non ha certo esaurito il suo destino con l’avvento del digitale. Belle e colorate, ecco le macchine fotografiche e stampanti all-in-one per scattare e stampare al volo fotografie di circa 5×7 centimetri e con retro adesivo. Piccola e portatile, Mint Printer ha sei impostazioni per ottenere effetti diversi e costa (su Amazon) 119,99 Euro. Le fotografie si stampano su fogli acquistabili separatamente che sfruttano la tecnologia Zero Ink proprietaria di Polaroid.

In alternativa, esiste la versione solo Printer che stampa le fotografie scattate con lo smartphone, a 129,99 Euro su Amazon. Per i nostalgici c’è invece Polaroid Originals che stampa le classiche Polaroid (circa 120 Euro sempre su Amazon).

Anker PowerCore Lite 10000 mAh

L’amico o parente ha una passione per Instagram o per il suo smartphone? Allora regala una batteria esterna per evitare brutte sorprese e e Stories mancanti. Uno dei migliori device è Anker PowerCore Lite 10000 mAh: 26,99 Euro per una batteria piccola e potente. Uno dei regali migliori nella categoria “regali pratici”.

Tribit Xsound Go altoparlante portatile

View this post on Instagram

With a brand new 18-month warranty, you won't have to worry about damaging the #XSoundGo at all! #tribit #wirelessaudio #holidaygiftguide #christmasgift

A post shared by Tribit (@tribit_audio) on

Un altoparlante portatile, piccolo ma potente, e anche impermeabile, dal design elegante. Si chiama Tribit e puoi collegarlo via Bluetooth ai tuoi dispositivi, puoi usarlo anche per telefonare a mani libere perché ha il microfono integrato e interagisce con Siri e Google Now.

Costa 35,99 Euro su Amazon e le recensioni ne fanno uno degli oggetti più apprezzati tra i suoi simili, per qualità del suono e rapporto qualità/prezzo.

Se l’idea ti piace e cerchi qualcosa di più (e puoi spendere di più), forse il tuo oggetto è l’amplificatore portatile Marshall Kilburn: dall’azienda storica produttrice di amplificatori arriva un oggetto dal design inconfondibile e qualità a prezzi da 150 Euro a 299 Euro per il Kilburn II, ovviamente BlueTooth

TaoTronics cuffie Bluetooth

Tra le cuffie Bluetooth più economiche ma con una resa del suono soddisfacente e una connessione stabile con un dispositivo come uno smartphone, ottime per telefonare, ascoltare musica o passeggiare gustandosi un audiolibro.

Un bel regalo, in tre colori: il nero di base costa 18,99 Euro, la versione rosa o con il filo rosso costa 21,99 Euro. Gli auricolari arrivano ben confezionati, con istruzioni e auricolari sostitutivi di varie dimensioni, e sono facilissimi da configurare e utilizzare.

Xiaomi Mi Band 3 Activity Tracker

View this post on Instagram

Ampio touch screen e resistente all'acqua fino a 50 metri. #Miband3

A post shared by Xiaomi Italia (@xiaomi.italia) on

Un wearable utile e davvero economico rispetto a braccialetti fitness più costosi: con 25,59 Euro (offerta del momento su Amazon) regali un braccialetto contenuto nelle dimensioni, bello nelle forme arrotondate e con un piccolo schermo OLED touch e una batteria duratura (circa 20 giorni), anche impermeabile e personalizzabile con i cinturni colorati.

Cosa fa il Mi Band? Tiene traccia delle attività in tempo reale (e si può fissare anche un obiettivo di passi giornaliero), monitora il sonno e la frequenza cardiaca e poi riceve messaggi e chiamate in arrivo. Si integra con l’app Mi Fit per dispositivi Android, che registra e analizza le attività svolte.

Sphero R2D2 Droide Star Wars

I fan di Star Wars ringrazieranno, i genitori fan di Star Wars intratterranno con gioia i bambini con questo piccolo R2D2 Bluetooth compatibile con iOs e Android: 72,60 su Amazon per una riproduzione accurata del droide più famoso del cinema e che oltre a muoversi ed esplorare ambienti olografici sullo smartphone, reagisce alla visione dei film della saga. È un prodotto che si aggiunge alla linea Sphero tra i quali compare anche il drone BB-8 e i classici Sphero e Ollie che abbiamo citato in altri post natalizi.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.