10 anni di blog di Ehiweb: argomenti, scrittura, risultati

Condividi su Facebook [214]

Aprire un blog e mantenerlo vivo è una sfida per ogni persona e soprattutto per le aziende che vogliono scommettere su questo strumento e integrarlo nei loro piani di marketing e comunicazione.

Ormai i blog non sono più una novità e crearne uno è un’operazione tecnica semplice e veloce, mentre organizzarlo dal punto di vista dei contenuti è un lavoro più complesso: a monte di ogni progetto di blog è sempre necessario sapere chi se ne occuperà, con quali contributi provenienti dall’interno dell’azienda, con quali obiettivi e per quale pubblico.

Ne parliamo volentieri perché aprile 2020 per noi segna 10 anni di blog, una tappa che ci rende orgogliosi ma anche convinti di aver fatto la scelta giusta: il blog accompagna la vita di Ehiweb, la segue e integra molte informazioni e approfondimenti sul nostro settore, con incursioni frequenti nel mondo più ampio del digitale, sempre con l’obiettivo di dare informazioni e riflessioni utili al nostro pubblico di lettori, interessato a capire meglio cosa offriamo – ADSL, FIBRA, VoIP, SMS, domini e hosting, fax e centralino virtuale e altro ancora – e come lavoriamo, con quali capacità tecnologiche ma anche con i valori che per noi sono fondanti, dai contratti chiari a un livello di assistenza superiore alla media.

Dieci anni di post settimanali: un po’ di numeri

In questo momento abbiamo 394 post online. Un rapido calcolo svela che non corrispondono esattamente a dieci anni di post settimanali, e la spiegazione è semplice: non tutti i post resistono per sempre e parte del lavoro di chi gestisce un blog è interrogarsi sulla qualità e ciclo di vita di ogni post, rivedere i contenuti, aggiornare e a volte anche rimuovere quello che non serve più.

Per analizzare la vita di un blog servono persone e strumenti: dalla nostra abbiamo la consulenza SEO di Tatiana Schirinzi e Google Analytics che ci dà riscontri puntuali su quello che scriviamo. I risultati sono sempre stati incoraggianti e, solo negli ultimi tre anni, il blog è passato da una media di 10.000 visite mensili nel 2018 alle 15.000 dell’ultimo anno.

In questa crescita, la SEO ha avuto un ruolo importante: ha identificato gli argomenti da sviluppare e quelli da rinfrescare per assicurargli una vita lunga, ha dato indicazioni preziose per lo sviluppo di ogni singolo argomento, sempre con l’obiettivo di dare informazioni dettagliate, complete, utili a chi si avvicina a noi. Perché quello che conta è il viaggio di ogni nostro possibile cliente, e il blog rappresenta uno dei punti importanti di ingresso nel nostro mondo.

A spiegare ancora meglio le ragioni di tanto impegno, ci sono i post più letti in assoluto: nei primi dieci rientrano anche post “laterali” come quello su YouTube e il copyright, il più letto in assoluto e che testimonia una volta di più l’interesse verso una piattaforma amata e usatissima, ma le posizioni principali sono occupate dai temi che ci riguardano da vicino:

Come creiamo i contenuti del blog

Come abbiamo visto, i nostri post nascono da un piano editoriale sorvegliato dalla nostra specialista SEO e dalla nostra volontà di sviluppare anche argomenti che non riguardano solo il nostro lavoro. Negli anni, per esempio, abbiamo sviluppato molti contenuti grazie al contributo di professionisti di settori diversi che ci hanno aiutati ad addentrarci nelle loro materie di competenza e a rendere i post più interessanti. Eccone alcuni:

Una parte del blog per noi importantissima coinvolge le persone che fanno Ehiweb: ogni nuovo assunto ha il suo identikit online, un modo per conoscere meglio tutti sia dal punto di vista professionale che personale e sottolineare il valore di ogni singola persona.

Parte dei post nasce invece con una programmazione veloce e si fa spazio nel piano editoriale quando i contenuti seguono l’attualità: è capitato spesso con gli aggiornamenti relativi al tema “modem libero”, che come provider e sostenitori della causa ci interessa seguire e spiegare; quando è entrato in vigore il GDPR, il regolamento sulla protezione dei dati; e in questo inizio di 2020 per seguire l’emergenza Coronavirus e proporre contenuti interessanti per chi si è ritrovato a lavorare da casa, per indagare nel mondo della scuola online e per dare spunti per formarsi e migliorare le proprie competenze online.

Infine, abbiamo alcune rubriche ricorrenti alle quali siamo affezionati e proponiamo una o più volte l’anno: sono i post estivi e natalizi sui libri, curati dal nostro responsabile della comunicazione Luigi de Luca, avido lettore e coinvolto insieme a tutta Ehiweb nello sviluppo di Aphorism.it, community online di appassionati di letteratura; i post sui regali tecnologici di Natale; gli aggiornamenti di fine e inizio di ogni anno nei quali raccontiamo cosa abbiamo fatto negli ultimi dodici mesi e i progetti per l’anno appena iniziato.

Chi cura il blog di Ehiweb

Dieci anni di vita sono tanti ma anche per il nostro blog siamo riusciti a dare la continuità che ci piace in ogni rapporto di lavoro: insieme a Luigi De Luca, che da sempre guida la nostra comunicazione, il blog è andato online con la preziosa collaborazione di Roberto Venturini che con competenza e entusiasmo ci ha indicato la direzione, tracciando un solco indelebile. Da sei anni, la nostra business writer Daniela Scapoli affianca Luigi nella costruzione del piano editoriale e scrittura di ogni post, con la supervisione SEO di Tatiana Schirinzi.

Scrivere un blog è sempre un impegno, che lo si faccia per passione o per lavoro: richiede tempo, risorse e studio, ma è una sfida che incoraggiamo a cogliere perché sappiamo quante soddisfazioni può dare. Da parte nostra, continueremo a tendere il filo che ci unisce a chi ci legge con i nostri post settimanali, per conoscerci sempre meglio.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.