Il telefono fisso si usa ancora? Sì, ma con il VoIP è meglio

Condividi su Facebook [65]

Chi usa ancora il numero fisso? Oltre alle aziende che devono contare sulle linee telefoniche fisse per lavorare, esistono anche altre situazioni che non rendono possibile o desiderabile fare a meno del classico numero di telefono con il prefisso geografico.

Due esempi:

  • un nucleo famigliare che usa il telefono fisso ma ha lo stesso numero da sempre, conosciuto da parenti, amici e da altre persone importanti con le quali continua a comunicare con il telefono di casa, ma vorrebbe risparmiare su quanto spende
  • un professionista che vuole avere un numero fisso per le comunicazioni di lavoro o una sorta di numero di rappresentanza da mostrare ai clienti e ai possibili clienti, ma vuole contenere le spese per mantenere il numero.

Mantenere il numero di telefono fisso e risparmiare passando al VoIP

Se c’è una connessione Internet a casa, allora puoi usare il VoIP e godere dei suoi vantaggi: risparmi, puoi cambiare da linea tradizionale a linea VoIP e mantenere il tuo numero fisso, e anche trasferire la chiamata sul fisso al numero che preferisci e diventare sempre reperibile.

Il VoIP funziona proprio come il telefono di casa, ma le telefonate passano via Internet invece che sul cavo della linea telefonica tradizionale: la qualità della telefonata non cambia, e soprattutto non cambia nulla per chi ti chiama. Naturalmente, potrai chiamare numeri fissi e di numeri di cellulare, in Italia e all’estero.

Non devi nemmeno cambiare telefono: basta collegare il cavo del telefono al router invece che alla presa del telefono tradizionale.

>> Leggi anche: Come funziona il telefono VoIP

Da dove iniziare: la portabilità del numero fisso

Portabilità è il nome tecnico del passaggio dello stesso numero fisso dal tuo operatore attuale, qualsiasi sia, al nuovo operatore, per esempio da Tim a noi di Ehiweb scegliendo il nostro VoIP VivaVox.

Come fare: la portabilità deve avvenire su un numero di telefono VivaVox già attivo e con lo stesso prefisso geografico del tuo numero storico. Per esempio, se abiti a Milano e quindi hai un numero che inizia con 02, dovrai attivare il nostro numero gratis scegliendo lo stesso prefisso.

Noi consigliamo di provare il nostro numero gratis per 30 giorni e con 100 minuti di telefonate, e alla fine del periodo di prova mantenere il numero telefono attivo con una semplice ricarica. A quel punto potrai chiedere la portabilità del numero che usi da sempre.

>> Leggi anche: Cambiare operatore telefonico e mantenere lo stesso numero: la portabilità VoIP

Quanto spendi per portare il numero di telefono da noi e per usarlo?

Il calcolo è semplice:

  • se chiedi la portabilità, pagherai il costo dell’operazione, una sola volta: 24,99 Euro
  • per telefonare, spendi in base alle nostre tariffe che puoi comunque cambiare gratis dall’area riservata, in qualsiasi momento e a seconda delle tue necessità:
    • VivaVox Zero – 1,39 centesimi/minuto verso i numeri fissi, 9,99 centesimi/minuto verso i cellulari
    • VivaVox Italia – 15 centesimi allo scatto alla risposta verso numeri fissi e cellulari, nessun costo per minuto di conversazione
    • VivaVox International – Tariffe convenienti per chi chiama spesso all’estero, tutte senza scatto alla risposta
    • VivaVox Flat – 7,95 Euro/mese per chiamare telefoni fissi e cellulari

Il VoIP si usa solo con un telefono fisso o anche in altro modo, per esempio da computer?

Se il telefono fisso è un vero telefono di famiglia usato da tutti, probabilmente l’opzione migliore è usare il classico cordless collegando la base al router, oppure scegliere un telefono cordless e wireless per posizionarlo dovunque ci sia una presa di corrente (il telefono si collegherà via WiFi al router).

Puoi comunque usare il tuo numero VoIP in modo diverso, dal computer: esistono software appositi come ZoIPer Free, Express Talk e X-lite, gratuiti e semplici da configurare.

Attenzione: il servizio VoIP è progettato per funzionare su un solo dispositivo, e noi consigliamo di seguire questa buona regola per avere sempre un servizio al massimo della sua efficenza.

Ti serve il numero fisso, ma vuoi trasferire le chiamate in arrivo su un altro numero?

È possibile, con il nostro servizio aggiuntivo di trasferimento chiamata verso numero fissi e numeri di cellulare per essere sempre reperibile. In più, decidi tu quando usare o non usare il trasferimento, la procedura è semplicissima e funziona con un PIN che ti assegneremo noi.

Il servizio di trasferimento chiamata costa 18,24 Euro (una tantum).

Numeri aggiuntivi al primo numero VoIP

Hai bisogno di più numeri? Con il VoIP puoi averli. Per esempio, se lavori da casa, vuoi un numero fisso ma preferisci che chi ti contatta per lavoro non chiami sul numero di famiglia, puoi aggiungere un numero fisso al primo numero VoIP gratis. Anche in questo caso i primi 100 minuti di chiamate sono gratuiti.

Ogni numero aggiuntivo costa 24,99 Euro all’anno.

Prova il VoIP: numero gratis e 100 minuti di telefonate

Provare il VoIP non ti costa nulla ed è il modo migliore per scoprire da te la qualità delle telefonate: lo attivi e inizi usarlo, e alla fine del periodo di prova decidi in libertà se tenerlo.

Dopo il mese di prova, il numero resta gratuito se fai almeno due Euro di telefonate in uscita, altrimenti è previsto un costo di 1 Euro al mese per mantenere il numero attivo: semplice e conveniente.

Per più informazioni, c’è la nostra assistenza: chiamaci o scrivici, rispondiamo sempre.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.