Ambiente di lavoro, perché e quanto è importante: la nostra esperienza

Condividi su Facebook [78]

Quando abbiamo pensato di parlare dell’importanza dell’ambiente di lavoro abbiamo riflettuto sulla narrazione più in voga degli ultimi anni, quell’immaginario collettivo importato da luoghi lontani come la Silicon Valley, con esperienze che soprattutto in epoca pre-Covid erano molto improntate a un mix tra vita privata e lavoro, con molte aziende impegnate a rendere piacevoli e attraenti i loro spazi e a fornire attività “extra” sempre all’interno delle loro sedi.

In Italia esistono realtà simili ma al di là degli esempi più eclatanti, non c’è dubbio che le aziende riflettano sempre di più sulla loro capacità di generare benessere tra i loro dipendenti, migliorando sia l’organizzazione del lavoro – anche lo smart working ne fa parte – sia investendo sul personale in modi diversi.

Come lavoriamo dentro Ehiweb

Spieghiamo sempre che siamo una realtà media nel nostro settore, che abbiamo una sede storica che riunisce il management, il reparto commerciale e quello tecnico, una scelta utile non solo a ottimizzare gli spazi di lavoro ma che permette a chi lavora con noi di conoscere, collaborare e interagire con i colleghi giorno dopo giorno.

Gli sviluppatori e i tecnici di Ehiweb hanno ambienti dedicati e così i commerciali: una soluzione per noi ottimale perché gli uffici dedicati incentivano l’autonomia di ciascun collaboratore e danno anche la sicurezza necessaria che deriva dal sapere che i tuoi colleghi sono nella stanza accanto, nel caso avessi bisogno di un aiuto o di un confronto rapido.

Questo tipo di organizzazione è fondamentale anche per i nuovi assunti, perché favorisce apprendimento e crescita rapidi, sempre sotto la supervisione del referente assegnato per l’affiancamento iniziale.

Nell’organizzare e riorganizzare gli spazi, tutti sono coinvolti: al momento stiamo ristrutturando l’ambiente dedicato alle pause e al relax e tra i diversi progetti presentati, abbiamo accolto la soluzione migliore indicata da chi lavora in sede ogni giorno. Oltre alla macchina per caffè e bevande calde, abbiamo un frigorifero sempre rifornito per spuntini e aperitivi di fine giornata. Il restyling prevede anche l’aggiunta di una nuova libreria dove portare e scambiare libri, in continuità con Aphorism, il nostro storico sito dedicato alla letteratura.

Migliorare il lavoro: come lo facciamo

Chiunque si sia imbattuto in una delle recensioni di Ehiweb presenti online, per esempio su Trustpilot, noterà con facilità quanto viene messo in evidenza dai nostri clienti il ruolo dell’assistenza, sia in termini di preparazione, sia di gentilezza e disponibilità, oltre al plus del referente personale che permette di parlare sempre con la stessa persona.

Il ruolo dell’assistenza e della nostra responsabile del customer care

Fare la differenza con un servizio di assistenza eccellente è un nostro caposaldo, ma non è un risultato al quale si arriva improvvisando: vanno mantenuti e rispettati alcuni standard di base, etici oltre che lavorativi. Fare stare bene le persone significa diverse cose: come formarle e farle crescere, essere trasparenti nel rapporto tra colleghi, come incentivarle giorno dopo giorno.

Dato il ruolo cruciale dell’assistenza, per noi è fondamentale – e lo chiariamo subito ai nuovi assunti – fare incontri regolari per verificare come vengono gestiti i ticket e le telefonate con i clienti: gli incontri settimanali uno a uno sono occasioni per condividere e analizzare tutto quello che funziona e quello che può migliorare, per far crescere la soddisfazione di tutti.

In questo frangente, ma non solo, spicca il ruolo della nostra Simona Di Bartolo, responsabile del customer care oltre che commerciale esperta: al momento è lei che gestisce questi confronti con i colleghi, oltre a occuparsi della formazione e dell’affiancamento dei nuovi assunti.

La crescita del team

Avere un team consolidato ci permette anche di pensare ai percorsi di crescita e alle responsabilità da affidare a chi ha più esperienza: visto che siamo di nuovo pronti per una nuova figura da inserire nel customer care, ai colloqui di selezione (in programma fino al 19 maggio) parteciperanno anche le persone che negli ultimi anni sono cresciute con noi e stanno facendo proprio quel percorso di autonomia e crescita personale che incoraggiamo e sosteniamo.

Infine, non dimentichiamo che il buon lavoro e i risultati raggiunti vanno celebrati anche in modo sostanziale, con premi e riconoscimenti: il nostro sistema prevede sia premi in denaro che di altro tipo come buoni per acquisti online o carburante, che ognuno può scegliere a seconda delle preferenze.

Ogni anno fissiamo anche premi per il raggiungimento di obiettivi individuali e di gruppo e interveniamo con gli accorgimenti più opportuni per garantire serenità a chi lavora con noi, per esempio con l’assicurazione sanitaria aggiuntiva a quella già prevista.

E con buon spirito influenzato dalla nostra Bologna, non ci facciamo mancare le occasioni per ritrovarci anche fuori dall’ufficio, dagli appuntamenti fissi e irrinunciabili come la cena natalizia ad altre occasioni ripetute nel corso di ogni anno. Per esempio ogni volta che celebriamo una promozione, il termine di un apprendistato, un anniversario…

Chiudiamo con un pensiero del nostro Responsabile della Comunicazione Luigi De Luca: “Non possiamo raccontare una storia all’esterno e non essere coerenti con quello che facciamo al nostro interno”.

Pensiamo che i riscontri che riceviamo dai nostri clienti ci dicano che la coerenza produce i risultati ai quali puntiamo: condivisione di valori e obiettivi e la creazione di un team coeso, che si frequenta con piacere dentro e fuori Ehiweb.

L’immagine di copertina è di Giorgio Trovato da Unsplash

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.