Quanto costa una ADSL o una FIBRA: domande e risposte per valutare le offerte e scegliere bene

Condividi su Facebook [0]

Attivare una ADSL o scegliere una linea FIBRA è sempre un passo importante, sia in caso di prima attivazione, sia in caso di migrazione della linea verso un nuovo operatore. Pensiamo a quanto è importante oggi avere l’accesso a Internet: andare online significa un sacco di cose, lavorare, divertirsi, gestire cose importanti come il conto in banca, la posta, il contatto con medici e ospedali, e per fare tutto questo bisogna avere una connessione che mantenga quello che promette.

Bisogna scegliere bene ma quando è ora di farlo, spesso il prezzo diventa una variabile più importante delle altre. Ma è giusto scegliere al ribasso?
In mezzo a tante offerte che sembrano simili, decidere è difficile e quando si passa dalle grandi compagnie a quelle alternative come siamo noi, nascono domande che hanno bisogno di risposte.

I nostri prezzi di ADSL e FIBRA e i prezzi degli altri

Definirsi provider alternativo non è un vezzo. Essere alternativi significa avere consapevolezza di sé: sei meno conosciuto dei grandi provider molto presenti in TV e hai strategie e dinamiche di mercato molto diverse dai big.
Proprio così: se le grandi aziende puntano tutto sulla convenienza delle loro offerte, per noi la partita si gioca su un terreno diverso, e ci arriviamo nel punto successivo.

Le nostre caratteristiche e i nostri obiettivi sono quindi diversi da quelli delle grandi compagnie, e il nostro impegno è farli conoscere e mantenere alti gli standard che definiscono la nostra diversità.

Perché siamo diversi?

Lo diciamo sul sito e anche sul blog: non basta dire di essere diversi, bisogna farlo e farlo bene.

Su cosa puntiamo? Su tre cose importanti:

  • La trasparenza del contratto
  • La qualità del servizio
  • La professionalità della nostra assistenza

Cosa significa essere trasparenti? Significa avere offerte commerciali chiare, facili da capire, fornire contratti senza sorprese e non imporre alcuna durata minima contrattuale: ci scegli e se cambi idea puoi lasciarci quando vuoi, senza penali.

La qualità del servizio di assistenza è data dal tempo e dagli investimenti dedicati a questa parte del nostro lavoro e sappiamo che per noi è una scelta che fa la differenza: abbiamo cura dei clienti fin dal primo contatto e se c’è bisogno forniamo referenti personali che si prendono cura della persona e del suo caso specifico, trovano soluzioni e si preoccupano di tenere informato chi sta aspettanto una risposta, una soluzione, una proposta.

Un esempio: il prezzo della FIBRA 30 Mega e come avviene l’attivazione

Il prezzo della nostra FIBRA 30 mega è fisso, non ci sono sorprese extra.

Cosa succede quando una persona ci scrive o ci chiama per attivarla? Prima dell’attivazione facciamo una verifica per assicurarci che le prestazioni siano in linea con le aspettative, e qui sta buona parte della soddisfazione di chi ci sceglie: se non ci sono i requisiti siamo noi a sconsigliare l’attivazione.

Infatti, cosa potrebbe succedere attivando una “100 mega” che poi in realtà andrà a 7? Facile da immaginare.
Per noi significherebbe insoddisfazione assicurata del cliente, molto lavoro in più per l’assistenza, cattiva pubblicità, sicure ripercussioni su siti, social e nel passaparola. In sintesi: non ne vale mai la pena.

In più, se dopo l’attivazione c’è un imprevisto, forniamo un assistente personale e quindi la sicurezza di parlare sempre con la stessa persona che conosce il caso nei dettagli.

Come si sceglie una ADSL o una connessione FIBRA?

La risposta è semplice e breve: il prezzo esposto non può essere l’unico parametro.

Tre cose importanti da controllare:

  • L’offerta del provider che stai tenendo d’occhio è una promozione? Se ha una scadenza, quale sarà il prezzo definitivo?
  • Ci sono altre spese accessorie che si aggiungono al prezzo indicato?
  • C’è un vincolo temporale e quanto dura? E se vuoi andare via, quanto dovrai pagare di penale?

Oltre al prezzo e alle variabili economiche, il nostro consiglio è di cercare l’indicazione della Banda Minima Garantita, la soglia sotto la quale non si può scendere: se manca, chiedila. Questo perché le velocità delle ADSL indicate nelle offerte pubblicitarie sono le velocità massime raggiungibili, non garantite: un motivo in più per chiedere al provider più informazioni possibili e non avere sorprese quando il contratto è attivo.

Quando scegli una ADSL o una FIBRA studia la tua offerta a tavolino e cerca tutte le informazioni per scoprire se il prezzo finale è accettabile per te, per le tue esigenze specifiche: solo così avrai la possibilità di fare un confronto reale tra prezzi che all’inizio potrebbero sembrarti molto diversi.

Ora dai uno sguardo alle nostre offerte, alle ADSL e alla FIBRA: troverai tutte le informazioni che vuoi e i dettagli che spiegano i punti cardine che da dodici anni ci guidano e ci aiutano a crescere.

Vuoi contattarci? Scegli come dalla nostra pagina Assistenza e chiedici tutto quello che vuoi.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.