Ci mettiamo la faccia, identikit #22: Valentina

Condividi su Facebook [130]

Valentina ha 28 anni, viene da Roma e qui da noi a Bologna si occupa di help desk e amministrazione: appena arrivata a Ehiweb, anche lei oggi ha il suo identikit in questo post.

Diplomata al liceo scientifico tecnologico e con un interesse precoce per l’informatica, Valentina ha avuto diverse esperienze di lavoro prima di rispondere al nostro annuncio: ha insegnato nuoto ai bambini, ha scoperto l’amore per la scrittura e la narrazione e ha lavorato come giornalista pubblicista e ufficio stampa.

Quando è arrivata a Bologna ha iniziato a lavorare come consulente immobiliare ma, parole sue, “sapevo che non era il mio posto”: così a ottobre scorso ha trovato il nostro annuncio cercando su Internet, l’abbiamo chiamata al primo colloquio e dopo i tre incontri previsti da ogni nostra selezione, eccola qua. Passiamo la parola a lei.

Dopo le presentazioni vogliamo sapere ancora qualcosa di te: come si svolge la tua giornata lavorativa?

È un lavoro molto vario. La mia mansione principale è di supporto alla clientela. Rispondo alle chiamate e alle mail, mi occupo di fatture e pagamenti. Invio e convalido i documenti necessari per attivare un servizio di Ehiweb. Gestisco le portabilità dei numeri VoIP e fax.

Quando è entrato Internet nella tua vita? Come lo usi oggi?

Internet è entrato nella mia vita da piccola e mi ha aperto una finestra sul mondo. Oggi mi aiuta a tenermi in contatto con parenti e amici, anche dall’altra parte del mondo, e scoprire sempre cose nuove.

Smartphone a parte, c’è un dispositivo, una app o una tecnologia a cui proprio non puoi rinunciare? E perché?

Non posso rinunciare al mio lettore di ebook. Lo porto sempre in borsa.

Ci consigli un sito, un blog, una pagina Facebook o un account Twitter o Instagram (o quello che vuoi tu), che nessuno dovrebbe perdersi?

La pagina Facebook “Le foto che hanno segnato un’epoca” è tra le più interessanti da seguire per conoscere aneddoti ed eventi di storia contemporanea. Ogni giorno vengono pubblicate foto storiche, con la descrizione di quello che è successo.

Da Bologna, Ehiweb porta connessioni e servizi in tutta Italia: cosa vuol dire per te lavorare in un provider che rappresenta l’alternativa ai grandi operatori?

Ehiweb non è solo un’azienda ma una grande famiglia, dove il lavoro di squadra è fondamentale e questo l’ho capito subito fin dal primo colloquio. Ogni collaboratore può contribuire a far crescere l’azienda. Ehiweb è l’alternativa ai provider famosi proprio perché tratta il cliente come uno di famiglia cercando di capire le esigenze di ogni persona.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.