Dare lavoro: la selezione del personale vista da Ehiweb

Condividi su Facebook [18]

Cercare lavoro è impegnativo ma anche dare lavoro è un’attività che occupa in termini di tempo e risorse. Il lavoro è al centro delle attenzioni di tutti e, per facilitare la comunicazione tra chi cerca e chi offre, nel tempo abbiamo dedicato diversi post all’argomento: come scrivere un curriculum, il valore di una lettera di presentazione, come creare un profilo efficace su LinkedIn fino ai consigli su come mettersi in proprio.

In questo post parliamo anche di un aspetto meno conosciuto, cioè come prepariamo una selezione dopo aver pubblicato un annuncio. E ne approfittiamo anche per diffondere le informazioni per partecipare a una nostra selezione in corso, quella per uno sviluppatore PHP/Python da assumere nella sede operativa di Mordano, vicinissimo a Imola.

Cosa succede quando arrivano i CV in risposta a un annuncio di lavoro

La selezione inizia con la raccolta dei curricula dalle varie fonti: annunci online, centri per l’impiego, confesercenti, candidature spontanee ricevute nel tempo e coerenti con il profilo cercato. Fin dall’inizio indichiamo il tipo di inquadramento contrattuale e informazioni dettagliate su ruolo, incarichi e stipendio.

Luigi, che dirige la comunicazione di Ehiweb, è responsabile di questa fase che prosegue con la prima classificazione dei CV, per definire chi rientra nei parametri della ricerca e chi in quel momento invece non soddisfa i requisiti.

I requisiti sono le competenze che il curriculum elenca e spiega, ma contano anche la lettera di presentazione, il suo contenuto e la personalizzazione (per spiccare non bastano poche righe impersonali, uguali per ogni candidatura inviata in ogni azienda), l’ordine e l’organizzazione del curriculum, pensato o meno per chi deve leggerlo e farsi un’idea della persona che lo ha inviato.

I CV, selezionati e classificati con un sistema di note, passano anche a Gilberto, direttore commerciale, e a Matteo, direttore tecnico: in questo momento anche Matteo e Gilberto condividono le loro valutazioni e con Luigi decidono chi invitare al colloquio.

Le risposte ai curriculum vitae

La risposta arriva sempre a tutti, anche a chi non passa la prima selezione, e chi invece la passa sa che, se sarà invitato a un colloquio, riceverà una telefonata entro una data precisa. Nel corso della telefonata arrivano tutte le indicazioni pratiche e quelle per conoscere e informarsi meglio sulle attività di Ehiweb.

Durante la fase dei colloqui c’è anche spazio anche per un test e chi partecipa sa subito entro quanto tempo riceverà una risposta per l’invito al possibile colloquio finale.

Sembra lungo e complesso? Al contrario: è un sistema snello ed efficace, utile a noi e che non genera ansie inutili in chi si candida e, come è giusto, si aspetta delle risposte, negative o positive che siano.

Per la sede di Mordano, vicino a Imola, stiamo cercando uno sviluppatore che viva il lavoro di sviluppo come sinonimo di curiosità e di opportunità: cerchiamo voglia di mettersi in gioco, di imparare e crescere insieme a noi. Ci vuole anche capacità di lavorare con metodo, quindi se sei una persona molto organizzata hai un vantaggio in più.

Cosa puoi aspettarti lavorando con noi:

  • Un inquadramento contrattuale ben definito e una retribuzione in linea con quanto previsto dal CCLN (Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro)
  • La piena partecipazione alla realizzazione di progetti stimolanti
  • Una chiara definizione di ruoli e competenze
  • Una bella sede di lavoro (che non guasta mai!)
  • Coinvolgimento diretto nelle fasi di progettazione
  • Un ambiente con colleghi in gamba, proprio come te! ;)

Aspettiamo la tua lettera di presentazione e il tuo CV: se ti riconosci nel profilo, mandaceli subito via email :)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *